Banner

Nuoto Agonistico : Stagioni Agonistiche


Da ormai nove anni consecutivi il Genova Nuoto è al primo posto fra le società natatorie della nostra regione in campo agonistico. Questo risultato ci inorgoglisce, ma non sarebbe sufficiente per valutare il cammino che abbiamo compiuto da quando, arrivando alla Sciorba, abbiamo potuto lavorare con più continuità e regolarità di quanto ci era permesso nel vecchio impianto di Albaro. I risultati più tangibili sono quindi quelli a livello nazionale, dove le nostra società compete con realtà ben più grosse della nostra senza sfigurare. I risultati di questa stagione sono:

18 atleti hanno partecipato ai Campionati Italiani Primaverili giovanili:
Davide Arena, Matteo Arienti, Giacomo Gennari, Francesco Ghettini, Gianluca Meriggi, Mattia Perassolo, Jacopo Tenerini, Silvia Alicata, Cristina Baldini, Sara Bruzzo, Alice Carpi, Laura Carpi, Federica Carraro, Martina Carraro, Clara Cordone, Giulia Pincione, Alice Scarsi e Claudia Tarzia;

15 atleti hanno partecipato ai Campionati Italiani Estivi Giovanili:
Giacomo Gennari, Francesco Ghettini, Gianluca Meriggi, Mattia Perassolo, Jacopo Tenerini, Cristina Baldini, Sara Bruzzo, Alice Carpi, Laura Carpi, Federica Carraro, Martina Carraro, Giulia Pincione, Martina Raggi, Alice Scarsi e Claudia Tarzia;

2 atlete hanno partecipato ai Campionati Italiani Assoluti Invernali:
Martina Carraro e Cecilia Volpe;

2 atlete hanno partecipato ai Campionati Italiani Assoluti Primaverili:
Martina Carraro, Giulia Pincione;

3 atlete hanno partecipato al prestigioso Trofeo Sette Colli:
Sara Bruzzo, Martina Carraro, Giulia Pincione;

4 atletihanno conquistato il diritto a partecipare agli AssolutiEstivi.

Nel Campionato Nazionale a Squadre la Società è stata promossa in serie C.
Nel Campionato Nazionale di Società, nella classifica femminile, si è posizionata 19ª su 180.

Martina Carraro ha coronato la sua stagione agonistica con la partecipazione agli Youth Olimpic Games a Singapore dove ha conquistato un argento nei 50 rana, e durante l’anno ha collezionato 4 argenti ai Campionati Nazionali giovanili invernali ed estivi, un bronzo agli Assoluti Primaverili e 2 argenti al Trofeo 7 Colli.

Giulia Pincione ha collezionato un oro nei 200 stile libero e un bronzo nei 400 stile libero ai CampionatiGiovanili invernali e un bronzo agli estivi. Ha fatto parte di una selezione nazionale al Memorial Morena, ha partecipato al Trofeo 7 Colli, ai Campionati Assoluti Primaverili e conquistato la qualificazione per gli Assoluti estivi.

Claudia Tarzia ha conquistato un oro e un argento ai Giovanili invernali e un ben piùprezioso oro agli estivi, battendo avversarie di un anno più anziane.

Sara Bruzzo 4ª nei 200 farfalla ai Giovanili invernali, ha partecipato al Trofeo 7 Colli e conquistato la partecipazione agli Assoluti Estivi.

Alice Carpi 5ª nei 400 misti ai Giovanili invernali, finalista nei 200 rana agli estivi e conquistato la partecipazione agli Assoluti estivi.

Mattia Perassolo ha raggiunto la finale B nei 200 dorso ai Giovanili Estivi.

Sette dei nostri atleti si sono classificati nei primi 15 ai giovanili.
La staffetta 4x100 mista juniores femminile si è classificata al 10° posto sia ai Giovanili invernali (Pincione, Carpi A., Bruzzo, Tarzia) che estivi (Pincione, Carpi A., Bruzzo, Raggi).

Frattanto cominciano a farsi notare nuove leve che lasciano ben sperare anche per il prossimo anno.