Trofeo Nico sapio

Leggi di più
Trofeo Fabrizio Agosti e Coppa Sharon Wolf

Leggi di più

Pubblicato da Giampaolo Arienti il 20/02/2020 alle ore 00:24:33

Da mercoledì 12 a domenica 16 febbraio 1413 atleti di 87 società si sono dati appuntamento allo Stadio del Nuoto di Riccione per i campionati nazionali Lifesaving di categoria. Il Genova Nuoto si è presentato ai blocchi di partenza con 13 atleti per 48 presenze gara.

Nei primi tre giorni, buone prestazioni da parte delle nostre “matricole” della categoria Ragazzi Vanessa Monari, Paride Montemagno (miglior crono all time per lui nel 100 mt. Manichino con Pinne 1’06”65) e Ivan Rollando al loro esordio in un Campionato Italiano di Categoria.

Dal 14 pomeriggio in poi, spazio alle categorie superiori che hanno ben figurato sia nelle prove individuali, che di staffetta.

In particolare per la categoria Juniores, ottimi risultati sono arrivati da Lorenzo Moi che ha ottenuto i suoi primati personali all time nei 200 mt. Ostacoli (2’15”27), nei 100 mt. Trasporto Manichino con Pinne (56”97) e nei 200 mt. Super Lifesaver (2’27”81) dove si è fermato a un passo dalla qualificazione al Campionato Italiano Assoluto ed ha raggiunto la 14^ posizione in classifica, dimostrando di aver recuperato a pieno dal brutto infortunio rimediato a Maggio dello scorso anno. Per lui, miglior crono stagionale anche nei 100 mt. Percorso misto (1’14”95) e nei 50 mt. Trasporto Manichino (37”00).

Grande crescita anche per la categoria Cadetti dove Giacomo Baldasso ha segnato il suo personal best all time nei 50 mt. Trasporto Manichino (37”32) e il suo migliore stagionale nei 200 mt. Super Lifesaver (2’28”73) che gli è valsa la 15^ posizione in classifica.

15° anche Simone Barbieri con i suoi 100 mt. Trasporto Manichino con Pinne confermando il tempo che la settimana precedente gli aveva permesso di qualificarsi ai Campionati Italiani Assoluti (52”80). Per lui miglior crono all time nei 100 mt. Percorso Misto (1’14”51) e miglior tempo stagionale nei 50 mt. Trasporto Manichino (36”69).

Le prestazioni di maggior rilievo sono arrivate soprattutto dalla categoria Senior dove Edoardo Macrì ha ottenuto il pass per il Campionato Italiano Assoluto nei 100 mt. Trasporto Manichino con Pinne (52”89) e Margherita Manni si è fermata a soli 79 centesimi dalla qualificazione nei 100 mt. Trasporto Manichino con Pinne e Torpedo (1’08”89) facendo registrare il suo miglior crono stagionale. Molto buona anche la sua prova dei 100 mt. Percorso Misto (1’27”87) che rappresenta il personal best stagionale.

Grandi miglioramenti per Luca Daceva che nei 200 mt. Ostacoli (2’13”52) e 100 mt. Percorso Misto (1’13”51) ha raggiunto il suoi record personali all time e nei 50 mt. Trasporto Manichino (35”86) e 100 mt. Trasporto Manichino con Pinne ha ottenuto i suoi primati stagionali.

Gaia Leone ha nuotato il suo migliore stagionale nei 200 mt. Ostacoli (2’28”66), mentre Giada Caruso ha registrato i suoi primati stagionali nei 50 mt. Trasporto Manichino (43”01) e nei 100 mt. Trasporto Manichino con Pinne (1’07”68).

Ottimi piazzamenti con le staffette Senior: 15^ le due 4X50 mt. Ostacoli; 11^ la 4x50 mt. Manichino femminile e 14^ quella al maschile; 13^ la 4x50 mt. Mista femminile e 15^ la maschile.

Il Genova Nuoto ha chiuso la rassegna ottenendo un ottimo 18° posto in classifica generale (su 50 società) per la categoria Senior con 28,75 punti.

(36° su 60 con la categoria Cadetti; 40° su 72 con la categoria Junior; 49° su 62 con la categoria Ragazzi


Gaia Barlocco
^
nico_sapio_2018.jpgcopertina_festa_2019.jpgclinic_2.pngloc-agosti_2017.pngvolantino_fin_3.jpgtirro_genova_nuoto.jpgtirro_assicurazioni.jpgarea_compiti.png
^
logo-gimpa.gif

Privacy Policy